Recensioni dei clienti
0 1 2 3 4 (4,8/5)

Recensione di Dario Giacalone,
0 1 2 3 4
Seconda volta che acquisto qui ed ancora una volta ottimo. Ho acquistato la prima volta diversi prod ...
giovedì, 27 settembre, 2018
Acquisto verificato
Recensione di Stefano,
0 1 2 3 4
Precisi e puntali. Bene cosi!
lunedì, 24 settembre, 2018
Recensione di Piero Silvestri,
0 1 2 3 4
Rapidi e precisi. Molto consigliati... :)
venerdì, 7 settembre, 2018
Acquisto verificato

Seguici su Facebook

Integratori di Elementi Nutritivi

Qui puoi trovare prodotti in grado di integrare un particolare elemento che è carente nelle tue piante. 

Una breve guida con sintomi delle carenze ed effetti dell'utilizzo degli integratori:

Ferro

  • Interviene nel processo di fotosintesi, è un elemento fondamentale per tutte le piante. Disponibile in forma di solfato per un azione preventiva, in forma chelata per effettuare invece un intervento curativo. 
  • Sintomi della carenza di ferro sono l'ingiallimento delle foglie (soprattutto quelle giovani) ed una crescita stentata della pianta.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di ferro sono: Fragola, Ortaggi, Vite, Pesco, Albicocco, Agrumi, Kiwi, Pero, Rosa, Ortensia, Azalea, Margherita, Geranio, Ficus, Tappeti erbosi.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di ferro sono foglie verdi e intensamente colorate, produzione di fiori profumati e frutti gustosi.

Potassio

  • Influenza la sintesi degli zuccheri, degli aromi e del colore di fiori e dei frutti, favorisce la lignificazione dei rami e la resistenza a siccità e gelo.
  • Sintomi della carenza di potassio sono foglie con bordo giallo o arricciato, fiori radi di piccole dimensioni e poco colorati, frutti poco saporiti.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di potassio sono: Fragole, ortaggi, piante da frutto, piante da fiore ornamentali.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di ferro sono la formazione di fiori persistenti e brillanti, frutti colorati e saporiti, prolungamento della conservabilità di frutti e fiori e miglioramento della resistenza delle piante alle avversità climatiche.

Magnesio

  • Il magnesio è il nucleo centrale della molecola della clorofilla. 
  • Sintomi della carenza di magnesio sono l'ingiallimento fogliare ai bordi della foglia più vecchie (le nervature centrali rimangono verdi), la caduta anticipata delle foglie ed i fiori poco colorati.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di potassio sono: Ortaggi, piante da frutto, rosa, Cycas, gardenia, gerbera, lilium, garofano e cristantemo.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di ferro sono fiori e frutti più colorati, profumati e saporiti.

Calcio

  • Il calcio fornisce a frutti e ortaggi maggiore consistenza e conservabilità post-raccolta.
  • Sintomi della carenza di calcio sono foglie ingiallite e secche, frutti con macchie nere sulla buccia e nella polpa o che si spaccano.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di calcio sono: Ortaggi, piante da frutto, gelsomino, stella di natale, rosa, garofano, lilium, azalea, gardenia.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di calcio sono frutti dalla consistenza e conservabilità maggiore e resistenza agli stress ambientali.

Azoto

  • L'azoto è la componente base degli amminoacidi, delle proteine e della clorofilla. Determina lo sviluppo della vegetazione ed è quindi essenziale durante la crescita della pianta.
  • Sintomi della carenza di azoto foglie piccole e gialle, crescita lenta, fiori scarsi.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di azoto sono: ortaggi, olivo, piante da frutto, ornamentali come lauro ceraso, edera, garofano, cristantemo, rosa, etc.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di azoto sono favorimento dello sviluppo della vegetazione, della formazione di foglie e germogli, stimolamento della crescita di piante stentate e foglie più verdi. Rende abbondante la produzione di frutti, fiori e ortaggi.

Fosforo

  • Il fosforo svolge funzioni energetiche, entra nella composizione delle sostanze di riserva e delle vitamine.
  • Sintomi della carenza di fosforo sono foglie col bordo rossastro, crescita stentata con germogli contorti, ridotta formazione di radici, bulbi e tuberi.
  • Le piante sensibili in modo particolare a carenze di fosforo sono: ortaggi, piante ornamentali come azalea, rododendro, rosa, geranio, garofano, crisantemo, etc.
  • Effetti dell'utilizzo di un integratore di fosforo sono formazione di fiori e radici, lignificazione dei tessuti, anticipo della fioritura e della formazione dei frutti.
Mostrando 1 - 12 di 12 articoli
Mostrando 1 - 12 di 12 articoli