Recensioni dei clienti
0 1 2 3 4 (4,8/5)

Recensione di Orazio,
0 1 2 3 4
Ho ricevuto il pacco con ritardo , non per colpa loro, nonostante ciò si sono attivati per soddisfa ...
giovedì, 15 settembre, 2022
Recensione di Tania Borzi,
0 1 2 3 4
Serbi rapido e veloce. Prodotto come desiderato.
giovedì, 14 luglio, 2022
Recensione di Maria Teresa Conti,
0 1 2 3 4
Ottimi prodotti a prezzi ottimi,il servizio di consegna è stato rapido e preciso,il pacco ben confe ...
venerdì, 1 luglio, 2022
Insetticidi e Acaricidi

Gli insetticidi sono volti a curare le piante da attacchi di cocciniglia o di insetti in genere.

  • Le cocciniglie sono insetti fitofagi che possono attaccare qualsiasi parte della pianta. Ne esistono moltissime specie, che rendono spesso difficile l'individuazione dello specifico parassita. Uno dei sintomi più diffusi di un attacco di cocciniglia è la perdita dell'apparato fogliare, che può avvenire già a pochi mesi dalla comparsa della malattia. Si curano mediante l'utilizzo di insetticidi specifici, composti nella maggior parte dei casi dalla miscelazione di un olio con un insetticida tradizionale.
  • Gli afidi (comunemente detti "pidocchi") e gli acari sono degli insetti che generalmente attaccano l'apparato fogliare della pianta, in quanto si nutrono della linfa delle foglie. Chi ha delle rose li conosce molto bene! Essi preferiscono le foglie giovani, le quali, una volta attaccate, si accartocciano su se stesse. Gli acari invece spesso, al contrario degli afidi, non sono facilmente individuabili a occhio nudo. Anche essi si nutrono della linfa delle foglie: i sintomi di un attacco sono il decoloramento delle stesse e la loro caduta.
per pagina
Mostrando 1 - 20 di 35 articoli
Mostrando 1 - 20 di 35 articoli